Professionista del lavoro

Elena Bomba

Sono Elena, ho 27 anni e ho conseguito la laurea magistrale in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Milano. Dopo gli studi e un’esperienza di un anno in un’azienda parastatale di Milano, ho fatto la scelta di tornare nella mia città natale per trovare fortuna e amore. Dopo 2 mesi di ricerca, ho trovato il mio attuale lavoro che svolgo da più di un anno presso una piccola società di formazione del centro Italia, nata come società di formazione per aziende metalmeccaniche.
Il mio lavoro ruota attorno alla formazione finanziata, oltre che gratuita per le aziende, perché coperta dai fondi interprofessionali esistenti in Italia, come Fondimpresa, Anpal, Fornacom, ecc. Il requisito per usufruirne è essere iscritti a questi fondi.
La mia principale attività lavorativa consiste nell’ascoltare le aziende, capire le loro realtà professionali e relazionali interne, comprendere le loro lacune e proporre alle aziende un progetto formativo ad hoc in grado di evidenziare i loro punti di forza e rafforzare la loro preparazione tecnica e relazionale.
Tuttavia, siamo diventati competitivi sul mercato grazie al fatto che siamo in grado di offrire corsi di formazione finanziati che non sono solo tecnici, ma le aree che garantiamo vanno dal sociale allo psicologico, dal medico all’agroalimentare, dalla ristorazione alla scrittura BIM e alle tecnologie di progettazione.

L’aspetto che più mi piace di questo lavoro è convincere le PMI dei benefici della formazione e di quanto sia importante per crescere ed essere più competitivi sul mercato esistente all’interno di un’area industriale (la Val di Sangro) sempre più in evoluzione.

Sento che il mio percorso professionale non ha ancora raggiunto l’obiettivo giusto per me. Vorrei approfondire le lacune che il mio lavoro impone per essere il più possibile autonoma: ad esempio, vorrei studiare tutte le questioni contrattuali e amministrativo-contabili che stanno dietro alla pratica che utilizzo quotidianamente per portare a termine tutte le fasi della formazione: dalla progettazione all’incontro tra domanda aziendale e offerta di professionisti da me selezionati per l’azienda, all’erogazione e al monitoraggio delle ore di formazione a fine corso fino alla rendicontazione (i documenti giustificativi da presentare 30 giorni dopo la chiusura della gara, unico modo per ricevere fondi per il pagamento dei fornitori e del management).
Ho qualche idea per migliorare le mie competenze, e al momento sono indecisa se prendere una laurea in economia/giurisprudenza (che mi abiliterebbe ad alcuni esami e il percorso sarebbe più breve del normale) o un master.
Sono soddisfatta di dove sono arrivata e di quello che faccio per gli altri. Non rimpiango nulla, se non di avere più tempo libero per me stessa.

Share the Post: